CamperWeb BannerDiario di viaggio in camper

Di seguito un diario di viaggio in camper effettuato da colleghi camperisti ed inviato alla redazione per la gioia di condividere con il visitatore l'esperienza vissuta. Qualora intendiate programmare un viaggio in camper Vi invitiamo ad una attenta lettura in quanto fornisce molti dettagli su itinerario in camper, consigli organizzativi, logistica, informazioni utili all'organizzazione.

 

A Fiuggi per un fine settimana in camper

di  Rino&Diana  su Ducato McLouis

Fiuggi

Per il fine settimana del 13 e 14 ottobre decidiamo di recarci a Fiuggi, una meta per noi piuttosto vicina, infatti dobbiamo imboccare l'uscita Anagni Fiuggi  della Napoli-Roma e poi percorrere appena 17 Km.

Inoltre questo periodo dell'anno e' ideale per questo tipo di escursione, poiche' c'e' ancora bel tempo ma non fa piu' tanto caldo, e poi questo e' il periodo delle castagne, e Fiuggi e' immersa nei castagneti!

Partiamo venerdi' nel tardo pomeriggio dopo il lavoro, pernottiamo in autostrada alla stazione di servizio "la Macchia" e sabato mattina siamo a Fiuggi.

Decidiamo di cominciare la nostra visita con il centro storico medioevale, arroccato su una collina, con le sue strette e caratteristiche viuzze, il bel palazzo del Municipio nella piazza principale, e affianco l'ottocentesco Grand Hotel, ora sede di un teatro.

Dopo aver consumato un rapido pranzo a bordo del camper, ci spostiamo al paese nuovo, Fiuggi Terme, che e' davvero incantevole, con bei negozi, eleganti bar con tavolini all'aperto, e alberi di castagne ovunque. L'aria e' tersa e l'atmosfera e' molto rilassante.

Fiuggi per un fine settimana - CamperWebIntorno alle 15,00 entriamo alle terme, alla Fonte Bonifacio (il camper lo parcheggiamo tranquillamente in uno spiazzo proprio lì vicino, gratuitamente), l'ingresso e' gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni e costa per gli adulti  € 3,5 per mezza giornata.
Il parco che ospita il complesso termale e' bellissimo, a partire dall'ingresso, in stile Belle Epocque', continuando per i bellissimi boschi di castagno, ove sono disseminate un po' dappertutto comode poltrone in ferro e graziose fontanelle dalle quali sgorga la nota acqua termale, estremamente depurativa e indicata in particolar modo per la cura dei calcoli.

Ci sono anche dei saloni chiusi per consentire l'effettuazione della cura anche nei giorni di cattivo tempo, e ovunque ci sono curatissimi servizi igienici.

Trascorriamo alcune ore davvero gradevoli all'interno del complesso termale, i bambini si divertono moltissimo a raccogliere le castagne.

Nel tardo pomeriggio facciamo una bella passeggiata per i graziosi negozi di Fiuggi, dove acquistiamo alcuni prodotti tipici (ottimo il prosciutto crudo e i tipici amaretti) e qualche souvenir.

Poi, dopo un'oretta di riposo a bordo del camper, ci rechiamo a cena in una graziosa pizzeria.

Pernottiamo in un vialetto fra i castagni proprio di fronte alle terme, insieme ad altri due camper, dopo aver chiesto consiglio alla polizia che ci rassicura sulla sicurezza del luogo. In realta' avevamo intenzione di pernottare presso la segnalata area attrezzata in Via delle Felci, ma essa risulta essere chiusa, contrariamente alle informazioni che avevamo acquisito in precedenza.

Domenica dopo una breve passeggiata ascoltiamo la Messa alla Chiesa di S. Maria della Pietà, molto bella in quanto le pareti sono interamente rivestite di mosaici raffiguranti animali, pianeti, soggetti religiosi e quanto altro.

Fiuggi per un fine settimana - CamperWebIn tarda mattinata inforchiamo il camper e ci rechiamo al Lago di Canterno, piccolo laghetto molto grazioso, dove facciamo un bel pic nic a base di brace.  Ci sono diversi tavoli all'uopo predisposti e trascorriamo un paio d'ore molto gradevoli, c'e' un bel sole, ed i bambini si divertono col pallone.
 

Fiuggi per un fine settimana - CamperWebCompletiamo la giornata con una breve visita di Anagni, anch'essa con un bel centro medioevale arroccato in collina. Lasciamo il camper in un parcheggio gratuito proprio per camper, nei pressi del cimitero, dotato anche di pozzetto di scarico e attraverso ripide e strette stradine giungamo alla bellissima Cattedrale, caratterizzata da un superbo esterno romanico e un inaspettato interno gotico, con pavimento di mosaico a motivi geometrici, davvero molto bella.

Verso le 19,00 riprendiamo il camper e ci dirigiamo verso l'autostrada: anche questa minivacanza è terminata!

Pubblicato da Rino&Diana

Rino&Diana

 

Web Site designed by merollik© -  Copyright 2000 - All rights reserved